martedì 9 ottobre 2012

Atelier Del Cima, il gusto della leggerezza






Daniela Del Cima, fashion designer and patron of the same brand, opened her first shop in Forte dei Marmi in the '80.
After many collaborations with some of the most popular brands, she wanted her own collection.
Now, the designer is broadly appreciated for her unique and ultra feminine style, which is the result of a continuous research of the elegance in any detail.
Dresses, with their unmistakable bon chic touch so fifties and sixties, are a tribute to the beauty.
Prime quality materials - rigorously made in Italy - are mixed with extraordinarily contemporary shapes in an excellent result.
Five years later her last last appearance on the catwalks, the designer is back on the scene with a collection demi-couture, preview presented during the last edition of Pitti W. It has been a huge success.
Luisa Via Roma from Florence and other italians multi brands, both with Isetan from Tokyo and Peter Elliot from New York, have already bought her new priceless collection, due to the sophisticated use of the absolutely italian Cuny lace and the thing pure cotton piquet.
Her next goal is the Haute Couture. She is designing a capsule of evening dresses for next edition of AltaRoma.
You can follow her at Spazio Atelier, Via Maroncelli 14, Milano.

Daniela Del Cima, fashion designer e patron dell'omonino brand, apre il suo primo negozio a Forte dei Marmi negli anni '80.
Dopo un periodo dedicato a collaborare per alcuni noti marchi, sente la necessità di avere una sua collezione.
Oggi, la designer è molto amata per il suo stile unico ed iperfemminile, risultato di una continua ricerca dell'eleganza in ogni dettaglio.
I suoi abiti, dall'inconfondibile tocco "bon chic" anni '50 e '60, sono un inno alla bellezza.
Tessuti di altissima qualità, rigorosamente made in Italy, si mescolano a fogge straordinariamente contemporanee, per un risultato eccellente.
Dopo cinque anni di assenza dalle passerelle, la stilista torna sulle scene con una linea demi-couture, presentata in anteprima all'ultima edizione di Pitti W, riscuotendo un enorme successo.
Luisa Via Roma di Firenze ed altri 20 multimarca italiani, ma anche Isetan di Tokyo e Peter Elliot di New York, hanno acquistato la sua nuova collezione priceless, apprezzandone l'utilizzo del rarissimo pizzo Cluny, assolutamente italiano, ed i leggeri piquet di puro cotone.
Il suo prossimo traguardo è l'haute couture per cui sta disegnando una capsule di abiti da gran sera che vorrebbe presentare il prossimo gennaio durante l'edizione di AltaRoma.
La potete trovare nel suo nuovo Spazio Atelier di Via Maroncelli 14, Milano.






Pin It

16 commenti:

  1. cool! love it!

    http://glamourgirl-bg.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. bellissime creazioni! adoro gli abiti in pizzo!:)

    xx,A.

    new post on:
    www.smilinglamorous.com

    RispondiElimina
  3. Love the retro romantic theme of these dresses, they are so ladylike and pretty!

    RispondiElimina
  4. Bel blog! Potremmo seguirci a vicenda! Passa da me se ti va! XO

    www.cf-fashion.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Belle foto. Ti va di seguirci a vicenda? Kiss Marcella

    RispondiElimina
  6. sono stupendi questi abiti!

    RispondiElimina
  7. Such lovely dresses! Nice to stumble upon your blog!

    http://www.thestunninglook.com/

    RispondiElimina
  8. Adoro queste tue foto dal chiaro mood francese del tuo blog. Complimenti!

    CINEMAeVIAGGI

    RispondiElimina
  9. Thanks for stopping by, have a great Thursday!

    RispondiElimina
  10. Discover the latest jewelry style and trends at http://estarer.blogspot.com/
    Let me know, if you would like to follow each other on Blogger

    RispondiElimina
  11. wow)
    great dresses)
    xoxo

    Angela Donava
    http://www.lookbooks.fr

    RispondiElimina
  12. love it <3
    adoroooo queste foto! <3

    se ti va passa da me :D

    http://thefashiondreambyfc.wordpress.com/

    RispondiElimina
  13. SO PRETTY!!! :)

    http://beamoazed.com/
    http://beamoazed.com/

    RispondiElimina